Eventi

Torna il treno storico per il Mandorlo in fiore di Agrigento

mandorlo00000000

Torna il Mandorlo in Fiore Express, il treno storico della Fondazione FS Italiane che, in occasione della settantaduesima edizione della tradizionale festa primaverile (11 e 12 marzo), torna a percorrere i binari da Agrigento Centrale a Porto Empedocle, con possibilità di accedere direttamente alla Valle dei templi attraverso la fermata Tempio di Vulcano. In particolare: sabato 11 marzo è programmata una unica partenza dalla stazione di Agrigento Centrale alle 15. Da qui sarà possibile raggiungere la Valle dei Templi ed effettuare una visita guidata presso il Giardino della Kolymbethra e nella zona archeologica, oppure raggiungere direttamente Porto Empedocle, visitare la storica stazione oppure il centro storico della “Vigata” letteraria.

Il ritorno da Porto Empedocle è programmato per le 17.25, da Tempio di Vulcano alle 17.43. Domenica 12 marzo sono in calendario diversi treni, con la prima partenza da Agrigento Centrale alle 8 del mattino. Alle 9.15, invece, il “mandorlo in fiore express” partirà dalla stazione di Porto Empedocle Succursale (e centrale) alla volta di Agrigento, per consentire agli empedoclini di poter assistere alla tradizionale sfilata mattutina. Partenze fino alle 18. Il biglietto comprende il viaggio di andata e ritorno ed già possibile acquistarlo, al prezzo di 6 euro, su tutti i canali di vendita Trenitalia, inclusi quelli telematici, le agenzie di viaggio e gli esercizi commerciali convenzionati.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina. BLOG del gruppo 3D Editori Srls. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email all’indirizzo direzione@lagazzettagrigentina.it. Saranno immediatamente rimossi. L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Scarica l'App de LaGazzettAgrigentina.it

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina

In alto