Eventi

Al via celebrazioni per i 150 anni dalla nascita di Luigi Pirandello

luigi-pirandello

Saranno gli allievi del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma i primi a rendere omaggio al grande drammaturgo e scrittore siciliano Luigi Pirandello per celebrarne i 150 anni dalla nascita (1867-2017) con il ciclo di letture ‘Mondo di carta’, nell’ambito delle manifestazioni organizzate dall’Istituto di Studi Pirandelliani e sul Teatro Contemporaneo di Roma.

Il primo appuntamento, che si svolgerà nella sede dell’Istituto (la casa museo di Pirandello nel quartiere nomentano, vicino villa Torlonia), è per venerdì 17 febbraio, alle 21, quando la lettura drammatizzata sarà costruita sulle novelle “Il vecchio Dio”, “Certi obblighi”, “Una giornata” e “Mondo di carta”, interpretate dagli allievi del Centro proprio di fronte alla sua scrivania e tra i suoi libri. Ospite sarà Giorgio Patrizi, docente di Storia della Letteratura Italiana all’Università del Molise. Le letture, a cura dell’attore Roberto Antonelli e di Adriano De Santis, docenti del Centro, si svolgeranno poi a cadenza mensile, con i prossimi appuntamenti previsti per il 17 marzo, il 7 aprile, il 26 maggio, il 23 giugno, il 6 ottobre, il 3 novembre e il 1 dicembre 2017.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina. BLOG del gruppo 3D Editori Srls. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email all’indirizzo direzione@lagazzettagrigentina.it. Saranno immediatamente rimossi. L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Scarica l'App de LaGazzettAgrigentina.it

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina

In alto