Sport

Allenamento tecnico tattico per i biancoazzurri. Sabato la Berretti all’Esseneto contro il Cosenza

mde

Anche oggi i biancoazzurri dell’Akragas hanno svolto una doppia seduta di allenamento allo stadio Esseneto di Agrigento. Thiago e compagni preparano la prima partita dell’anno del 21 gennaio sul campo della Reggina, una diretta concorrente per la salvezza. La squadra, nel pomeriggio, ha svolto una seduta tecnico tattica, agli ordini di mister Raffaele Di Napoli. E’ tornato ad allenarsi, dopo due giorni di riposo forzato per un problema intestinale, l’attaccante Lorenzo Longo, che ha svolto un lavoro personalizzato. Non hanno preso parte allenamento il portiere Addario ed il centravanti Cocuzza per differenti problemi fisici che, comunque, non destano particolari preoccupazioni. Hanno lavorato con il gruppo della prima squadra parecchi giocatori delle formazioni Berretti e Allievi.
La squadra tornerà ad allenarsi domani, giovedì 12 gennaio, sul manto erboso dell’Esseneto.

Sabato prossimo, 14 gennaio, riprende dopo la pausa invernale, il campionato Berretti. L’Akragas di mister Accursio Sclafani sfiderà i pari età del Cosenza. La partita si giocherà allo stadio Esseneto di Agrigento. Calcio d’inizio ore 14.30. L’ingresso è gratuito.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina. BLOG del gruppo 3D Editori Srls. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email all’indirizzo direzione@lagazzettagrigentina.it. Saranno immediatamente rimossi. L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Scarica l'App de LaGazzettAgrigentina.it

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina

In alto