Archivio

Allergie in primavera, ecco cosa fare

allergie in sicilia

Arriva la primavera e con lei le puntuali allergie che colpiscono almeno quattro italiani su dieci: la fioritura delle piante è la causa principale di raffreddori e reazioni allergiche che fanno della primavera la “stagione degli starnuti”. Secondo l’Anifa (Associazione Nazionale dell’Industria Farmaceutica dell’Automedicazione), infatti, circa l’80% degli Italiani vive l’avvicinarsi della stagione estiva tra starnuti e fastidi respiratori.

Utile innanzitutto riconoscere i sintomi delle reazioni allergiche: congestioni nasali, bruciore e arrossamento delle congiuntive, lacrimazione, starnuti, prurito ad occhi, naso e palato, tosse secca, riduzione di olfatto e gusto, difficoltà nella respirazione. Incubo e tormento per molti, è tuttavia possibile tentare almeno di limitarne gli effetti. Medici ed esperti suggeriscono innanzitutto di evitare di uscire nelle giornate secche e ventose così come subito dopo un acquazzone (nel primo caso la concentrazione di pollini è molto alta, nel secondo l’acqua spezza i granuli pollinici rendendoli più facilmente inalabili), ma anche di lavare spesso pavimenti e scarpe (per non trasportare pollini e polveri nell’ambiente casalingo). Alle finestre aperte è consigliato sostituire i climatizzatori, ai finestrini abbassati durante i lunghi viaggi in macchina o in treno è preferibile supplire con filtri di aerazione anti-polline, da mantenere costantemente puliti.

Al giorno d’oggi, a contrastare le allergie primaverili sono principalmente gli antistaminici: ormai di uso comune, riescono a dare sollievo pressoché immediato da tutti i fastidiosi effetti. Ma anche in natura è possibile ricercare rimedi dagli ottimi risultati. Parliamo, ad esempio, del Ribes Nigrum che, usato sotto forma di tintura madre (il succo della pianta estratto per spremitura e stabilizzato subito dopo), ha finora dato esiti soddisfacenti, o ancora dell’Echinacea, pianta erbacea perenne, ottima per liberare le vie respiratorie. Alleati si rivelano ancheOmega-3, nella sua azione indispensabile per il sistema immunitario, e le vitamine E e C, per il loro ruolo di antistaminici naturali. Semplici ma efficaci espedienti e rimedi per godere serenamente dell’inizio della bella stagione.

Anna Bileti

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina. BLOG del gruppo 3D Editori Srls. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email all’indirizzo direzione@lagazzettagrigentina.it. Saranno immediatamente rimossi. L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Scarica l'App de LaGazzettAgrigentina.it

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina

In alto