Cronaca

Avrebbe partecipato ad un tentato omicidio in Belgio. Arrestato 37enne

salvatore prestia-2

La polizia di Agrigento, ha arrestato Salvatore Prestia, in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dall’Autorità giudiziaria belga. Il Personale della Squadra Mobile, collaborato da Personale del Commissariato P.S. di Porto Empedocle, nel tardo pomeriggio di ieri a Porto Empedocle, ha circondato l’abitazione ove presumeva potesse nascondersi Prestia. Dopo aver avuto accesso allo stabile, i poliziotti hanno perquisito tutti in piani finchè, all’ultimo piano, non hanno individuato il Prestia che, alla vista dei poliziotti, non ha opposto resistenza.

Secondo il giudice belga Prestia è sospettato di avere avuto un ruolo nel tentato omicidio avvenuto lo scorso 28 aprile in Belgio, ai danni di Sacco Saverio di Porto Empedocle. Prestia è stato sorvegliato Speciale della P.S. con obbligo di soggiorno dal novembre 2013 al luglio 2015, quando si reso irreperibile. L’arrestato ha nominato l’Avvocato Gaziano prima di essere associato alla Casa Circondariale di Petrusa.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina. BLOG del gruppo 3D Editori Srls. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email all’indirizzo direzione@lagazzettagrigentina.it. Saranno immediatamente rimossi. L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Scarica l'App de LaGazzettAgrigentina.it

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina

In alto