Cronaca

Cinquantenne condannato per stalking: non accettava la fine della relazione con l’amante

stalking

Un cinquantenne di Canicattì è stato condannato ad un anno di reclusione per il reato di stalking. La vicenda risale al 2015, l’uomo non avrebbe accettato la fine della relazione con la propria amante, iniziandola e perseguitare e pedinare senza tregua. La donna, di 16 anni più giovane sposata e madre di 3 figli, ha denunciato l’uomo.

L’indagine aveva portato ad una misura cautelare che proibiva al cinquantenne di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla donna. La pena, inflitta dal giudice dell’udienza preliminare Alessandra Vella, è stata ridotta di un terzo per effetto del giudizio abbreviato.

Inoltre è stata disposta la sospensione condizionale della pena solo in casa di pagamento di 5 mila euro da parte dell’imputato nei confronti della ragazza, quest’ultima si è costituita parte civile

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina. BLOG del gruppo 3D Editori Srls. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email all’indirizzo direzione@lagazzettagrigentina.it. Saranno immediatamente rimossi. L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Scarica l'App de LaGazzettAgrigentina.it

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina

In alto