All News

Interventi per il porto di Sciacca, domani conferenza stampa del sindaco

sciacca-porto1

sciacca-porto1

Messa in sicurezza del porto di Sciacca. E’ l’oggetto della conferenza stampa indetta dal sindaco di Sciacca Fabrizio Di Paola e dal comandate dell’Ufficio Circondariale Marittimo, tenente di vascello Salvatore Calandrino che si terrà domani alle ore 10, nei locali della Guardia Costiera in piazzale Marinai d’Italia di Sciacca.   Interverranno il presidente della commissione Territorio e Ambiente del Senato Giuseppe Marinello, il comandante del reparto Ambiente Marino del comando generale delle Capitanerie di Porto capitano di vascello Aurelio Caligiore, il presidente del consorzio “Castalia” comandante Salvatore Barone. Si presenteranno alcune opere infrastrutturali, quali il recupero del relitto attualmente affondato nella parte finale esterna del molo interno di levante, il ripascimento delle testate dei moli interno ed esterno di levante, il recupero di massi nello specchio acqueo interno al porto e altri interventi.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina. BLOG del gruppo 3D Editori Srls. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email all’indirizzo direzione@lagazzettagrigentina.it. Saranno immediatamente rimossi. L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Scarica l'App de LaGazzettAgrigentina.it

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina

In alto