News

Quattro candidati sindaco a Lampedusa. Nicolini di nuovo in corsa

giusi nicolini1

Sono quattro i candidati a sindaco per il Comune di Lampedusa e Linosa. Sono l’uscente Giusi Nicolini che si è presentata con una lista civica “Per le Pelagie”; l’ex sindaco, nonché presidente del consorzio dei pescatori, Salvatore Martello che ha presentato la lista “Susemuni”; la “pasionaria” leghista Angela Maraventano, già vice sindaco con l’amministrazione di Bernardino De Rubeis, che ha presentato l’unica lista di partito, “Lega Nord Salvini”; e il 34enne, simpatizzante del movimento Cinque Stelle, Filippo Mannino, intermediario assicurativo e giornalista pubblicista, che ha presentato la lista civica “Fare Lampedusa e Linosa”. Fra i nominativi dei candidati al consiglio comunale ci sono molti volti noti, già impegnati in politica e nell’amministrazione, come quello dell’attuale presidente del consiglio comunale Gerardo Errera e Susanna Errera che è il delegato a sindaco della più piccola delle Pelagie: Linosa.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina. BLOG del gruppo 3D Editori Srls. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email all’indirizzo direzione@lagazzettagrigentina.it. Saranno immediatamente rimossi. L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Scarica l'App de LaGazzettAgrigentina.it

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina

In alto