News

Via ai lavori per il Resort Torre Salsa. 45 mln l’investimento

25-torre-salsa

Via libera ai lavori per la realizzazione del resort Adler in contrada Torre Salsa, tra Siculiana e Montallegro, al confine con la riserva naturale gestita dal Wwf. La Ritempra Spa ha comunicato al Comune di Siculiana la data di inizio lavori e nei prossimi giorni sarà approntato il cantiere, scrive l’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

L’investimento complessivo è di 45 milioni di euro, di cui oltre 10 milioni arriveranno da Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa che nell’Agrigentino ha già contribuito alla realizzazione del Verdura Golf Resort di Rocco Forte tra Sciacca e Ribera. Il cantiere sarà aperto tenendo conto di tutte prescrizioni dei vari Enti a tutela del luogo, spiega Andreas Sanoner, rappresentante legale della società altotesina che fa capo alla famiglia Sanoner che si occupa da due secoli di attività e impresa turistica. Il nuovo resort tra Siculiana e Montallegro avrà 108 camere, di cui 94 doppie e 14 familysuites. Darà lavoro a 200 persone per due anni in fase di costruzione, altri 140 dipendenti saranno assunti all’interno della struttura a regime.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina. BLOG del gruppo 3D Editori Srls. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email all’indirizzo direzione@lagazzettagrigentina.it. Saranno immediatamente rimossi. L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Scarica l'App de LaGazzettAgrigentina.it

Copyright © 2015 La Gazzetta Agrigentina

In alto